Scusa merda se ti chiamo fascio

Questi topi di fogna proprio non ci mancavano.

Già perdenti e giudicati dalla storia come delle povere caccole, hanno il coraggio di presentarsi di nuovo con i loro saluti romani e le loro croci celtiche del cazzo. L’Italia peggiore, la più becera e razzista è tornata a scoreggiare le sue teorie sull’evoluzione e sulla superiorità.

Non esiste una sconfitta della SX, esiste solo la sconfitta del Popolo Italiano che si è fatto fottere un’altra volta dalle veline, dagli zelig, dai grandi fratelli e dalle troiette con la figa di fuori nei pomeriggi domenicali.

Questa Italia ipocrita la conosciamo bene. E’ quella delle amicizie, quella dei sotterfugi, quella che puoi fare qualcosa solo se conosci qualcuno. Quella che va in chiesa la domenica a farsi vedere e la stessa che va al family day, ma che poi si fa beccare con due troie a tirare coca in un albergo di lusso, a spese dei cittadini.

E’ questa l’Italia che vogliamo, quella dove facciamo il cazzo che ci pare, quando vogliamo e in barba a qualunque regola.
Quella dove i mafiosi sono degli eroi e quella dove i giudici sono insani di mente.
E’ l’Italia dove non puoi andare in banca a chiedere un prestito se non lo puoi garantire con i soldi di papà.
L’Italia che produce in Cina e poi marchia i suoi prodotti con un tricolore.
L’Italia che ha paura dello straniero perché è semplicemente ignorante. Ignora che la diversità è una ricchezza e non un problema.
L’Italia che odia gli immigrati, ma li fa lavorare in nero, in condizioni disumane e pretende che non abbiano mai voce in capitolo.
L’Italia che mette sul lastrico almeno 10k dipendenti Alitalia pur di non fare entrare Air-France che avrebbe scoperchiato il vaso di Pandora dimostrando come, la politica italiana degli ultimi 20 anni, abbia fatto quello che voleva con la compagnia di bandiera: sperperato i soldi dei contribuenti.
Siamo nell’Italia dei furbetti, di quelli che adesso potranno finalmente continuare a delinquere finanziariamente perché gli sarà consentito dalla legge.
Siamo nell’Italia che pensa solo ai pensionati e non ai nuovi posti di lavoro. Perché i nuovi posti di lavoro non servono. Bastano i soldi di papà. E se non hai i soldi di papà? Sei il solito povero stronzo, arrangiati!

By | 2008-04-30T10:35:11+00:00 May 1st, 2008|Politica|1 Comment

About the Author:

One Comment

  1. Mr.Wolf 30/04/2008 at 10:27

    E come ha detto al Cavaliere de miei stivali :
    “Berlusconi? Deve obbedire”. Berlusconi troverà la soluzione: sono fiducioso, sennò avrei preteso i ministri prima del voto dei presidenti delle Camere, quando avevo il coltello dalla parte del manico”. Anche perché il leader del Pdl “stavolta manterrà la parola, si è sposato con la Lega e ora deve eseguire gli ordini”.

    Gli venisse un’altra paresi…

Leave A Comment